La Riflessologia Plantare è una terapia olistica, cioè una teoria che vede la persona nel suo insieme di corpo, mente, spirito ed energia e infatti attinge alle dottrine orientali per cui l’energia, detta ki o Prana, fluisce nel corpo attraverso i meridiani. È proprio grazie a questi percorsi di energia che la zona stimolata tramite digitopressione ha effetto su un altro organo del corpo umano.

riflesso

Si tratta di una tecnica molto antica che si basa sui principi della medicina cinese e sugli studi di terapia zonale del medico statunitense William H. Fitzgerald. Ma come può la Riflessologia Plantare stimolare un organo interno? Dagli studi effettuati si è visto che i nervi trasmettono impulsi elettrici e quando viene esercitata una pressione su determinati punti del piede, gli impulsi elettrochimici nervosi vengono attivati, formulando un “messaggio”. Questo messaggio si dirige, per mezzo dei “neuroni afferenti” verso un ganglio. Il messaggio, quindi, attraverso i neuroni afferenti passa dal ganglio ad un organo specifico, che a questo punto risponderà allo stimolo.

Una seduta di Riflessologia Plantare inizia con l’osservazione del piede: il terapeuta analizza la forma, il colore, l’elasticità e l’idratazione della pelle e le eventuali alterazioni del piede, determinando attraverso il tatto i punti di forza e di debolezza. Le sedute di Riflessologia si focalizzano sulla persona con lo scopo di favorire la naturale autoguarigione attraverso lo stimolo nervoso e la liberazione della mente da ogni preoccupazione. Le tecniche di manipolazione variano da caso a caso, con massaggi più o meno veloci e profondi volti a creare una risposta positiva nel corpo umano.

piedi

La durata dei trattamenti va dai 40 ai 60 minuti per gli adulti e 30/40 minuti per i bambini. L’intervallo minimo di tempo tra un trattamento e l’altro deve essere di due giorni; quindi si comincia la prima settimana con tre trattamenti per poi passare a due per le due settimane successive e completare le sedute ad intervalli di un trattamento a settimana. In questo modo l’organismo ha il tempo di eliminare le tossine rimosse dal trattamento e di raggiungere un nuovo e giusto livello di energia e di equilibrio.

Grazie alla Riflessologia Plantare è possibile contrastare i seguenti disturbi:

  • affezioni alle vie respiratorie
  • stipsi
  • sindrome del colon irritabile
  • eczema
  • infortuni sportivi
  • disagi determinati da un elevato livello di stress
  • eccessiva irritabilità, ansia e tono dell’umore basso
  • disturbi legati alla menopausa
  • problemi alla vescica
  • cattiva digestione
  • lombalgia e nervo sciatico

In realtà, è anche di giovamento ad alcune patologie degenerative (come la sclerosi multipla) e oncologiche, in quanto:

1)           riduce i livelli di stress e ansia determinati dalla condizione patologica

2)           riduce il dolore

3)           stimola il paziente ad affrontare con coraggio e positività la malattia

Va detto infine che la Riflessologia Plantare in combinazione con i Fiori di Bach è in grado di aumentare i livelli energetici psico-fisici, favorendo un miglioramento generale del benessere e della qualità della vita del cliente.

Il trattamento  è condotto dalla Naturopata  Adelaide Zaita

è possibile prenotare una Sessione  presso L’associazione Il Tocco del Cuore

clicca qui per richiedere una sessione

Per ulteriori informazioni

Associazione   Il Tocco del Cuore A.S.D. A.P.S.

Sede Operativa: Via Baccio da Montelupo 101 — Firenze (FI)

Segreteria : 3349944265 — 3929288141

info@iltoccodelcuore.com — iltoccodelcuorefirenze@gmail.com

www.iltoccodelcuore.com

 

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Nome *

Cognome *

Ragione sociale

Indirizzo *

Comune *

Telefono *

Email *

Messaggio

Ai sensi della normativa in vigore sulla privacy D.Lgs n° 196/2003 e all'Articolo 13 del Regolamento UE n. 2016/679, acconsento al trattamento dei dati personali comunicati.

News

17 Marzo 2020 ore 21 – Sessione Reiki sul web

  MARTEDI' 17 MARZO ALLE ORE 21.00 MEETING REIKI Il Tocco del Cuore sposta le sue attività in rete. domani sera alle ore 21.00 si terrà il meeting sul Reiki [...]